Vuoi segnalare un evento che ti interessa particolarmente? Aggiungilo qui con tutti i dettagli, a fine settimana pubblicheremo un resoconto completo

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

San Vito di L. Rock. Muleta e Cactus? dal vivo al Centro stabile di Cultura

5 novembre 2016 @ 22:00

€4

Secondo appuntamento stagionale in collaborazione con Disorder e Cascina Sound: sul palco del Centro Stabile Di Cultura arrivano i mitici muleta accompagnati dai giovani, quanto promettenti, Cactus?
Aftershow dj set curato dai #TonzBros.

INGRESSO: EURO 4 (Riservato ai soci CSC)
COSTO TESSERAMENTO: ANNUALE EURO 5

Tesserarsi conviene! Scopri tutti i concerti in programma al CSC sulla pagina ufficiale: www.facebook.com/centrostabile.dicultura/events

MULETA
Il 9 aprile scorso è uscito il nuovo disco dei Muleta. La band di Rossano Veneto (VI) è al terzo disco, senza contare l’EP “Sotterranei” del 2014, e continua a portare avanti il proprio messaggio attraverso un linguaggio chiaro e deciso. Il nuovo disco si chiama Il Caos, altro titolo emblematico ed essenziale sulla scia dei precedenti “La Nausea” (2011) e La Peste (2013). La formula sonora del trio rimane quel alt-rock in italiano tanto semplice quanto genuino e spontaneo, sfacciatamente elettrico come anche malinconicamente melodico figlio di Afterhours e altre band italiane anni ’90, decennio nel quale i musicisti sembrano essere oggettivamente cresciuti. Registrato da Giorgio Canali, mentore del rock disilluso italiano, “Il Caos” è diretto e potente, caotico, rumoroso e maggiormente spinto de “La Nausea”.
“La fine dei Sonic Youth” è un pezzo programmatico in questo senso: la linea vocale facile da ricordare fa da contraltare a potenti bordate di distorsione, con anche un bel intermezzo noise-rock come si deve! Non mancano ballate o, comunque, pezzi più riflessivi come “Lotteria Due” (forse la prosecuzione del pezzo omonimo presente nel disco del 2012?) e “La Lenta”, fin troppo dolci in un certo senso, avvicinandosi a certo rock un po’ troppo mainstream, non fosse per i testi cattivi e malinconici. Il culmine tra disillusione, efficace melodia rock e intensità emotiva si raggiunge nella bellissima “L’uomo è solo un’idea”. Le distorsioni grunge riprendono vigore con le veloci e irriducibilmente punk “Velluto” e “Germi”. Quest’ultima con versi che ricordano i CCCP di “Morire”. Il disco si chiude con un altro pezzone rock, “C.e.c.e”: bella, carica ed essenziale. A dire il vero, come da tradizione 90s c’è spazio anche per una ghost track, concetto ormai sconosciuto ai più, ma che nei CD dei bei tempi andati era quasi una consuetudine.
Link:
https://www.facebook.com/muleta2011
http://muletamusica.wordpress.com/

CACTUS?
I Cactus? sono un gruppo vicentino nato nel 2014 formato da tre componenti: Simone (chitarra e voce), Francesco (batteria e voce) ed Andrea (basso, sintetizzatore e voce). Nei primi mesi di quell’anno iniziano a comporre pezzi propri mescolando sonorità indie rock ed alternative garage. In poco più di due anni hanno partecipato a più di 80 concerti nel Triveneto. Il loro primo EP, composto da tre brani, è uscito a gennaio 2015 mentre il secondo a novembre 2015 in occasione del loro concerto in apertura degli inglesi Menace Beach (UK). È uscito da poco il loro terzo EP intitolato ‘sorry for my accent’ ed attualmente sono in tour per promuoverlo dopo aver partecipato anche all’ Home Festival 2016. Nel loro ultimo lavoro si sono mossi verso l’indie lo-fi combinando sfumature surf con una attitudine brit utilizzando tracce in loop, cori distorti ed in qualche brano anche il sintetizzatore.
Link:
https://www.facebook.com/cactus.question.mark/
https://open.spotify.com/artist/5Hi8a6gHwKemLmHVXMkCif
https://soundcloud.com/cactus_question_mark
https://www.youtube.com/channel/UC71uCt-WZGHO4ogpkg3L4ig

Dettagli

Data:
5 novembre 2016
Ora:
22:00
Prezzo:
€4
Categoria Evento: