L.R. Vicenza-Vis Pesaro 2-1. Le pagelle tifose

Continua la cavalcata del Vicenza che nel prossimo turno sarà in scena a Pordenone (primo in classifica a +2). Partita non bellissima da vedere, ma francamente in serie C l’importante è vincere.

GRANDI: Finalmente inciampa anche lui in qualche sbaglio, dimostrandosi un umano, e sbaglia nettamente il tempo nell’uscita che porta gli ospiti in vantaggio, per il resto guada solo la partita.
A FARFALLE 5

SOLERIO: Era molta l’attesa di vederlo in campo, e impressiona per copertura, spinta, grinta e pericolosità.
TURBINE 7

ANDREONI: Questa volta parte più cauto del solito, ma nella distanza esce dando come sempre il suo buon contributo.
GARANZIA 6,5

BIZZOTTO: Puntuale, preciso, ed efficace, passarlo via non è semplice per gli attaccanti.
GRANITICO 6,5

PASINI: probabilmente nel gol è il portiere a dire lascia quindi non colpevole. Per il resto lotta ferendosi pure.Quando si dice mettere in campo anima e corpo.
SOLIDO 6,5

BIANCHI N.: All’inizio non gliene va bene una, poi pian piano trova le misure e le giocate.
DIESEL 6

SALVI: Anche lui fatica un po’, pasticcia qualche palla, ma tutto sommato il suo lo fa.
COMPITINO 6

DE FALCO: Il centrocampo in generale non brilla, a lui il merito di toccare tanti palloni e smistarli, c’è un suo tocco in ogni azione.
PREZZEMOLO 6,5

LAURENTI: Poteva essere una partita anonima, ma batte su di lui il colpo di testa di Arma che carambola dal lato opposto e spiazza così il portiere avversario.
CHE CULO 6

GIACOMELLI: tanta grinta, tanta corsa, tanto impegno. gli avversari devono sempre stare sull’attenti.
SPINA NEL FIANCO 6,5

ARMA: Si dimostra sempre più un terminale offensivo tremendo, un rapace dell’area.
RE MIDA 7,5

COLELLA: Nonostante il gol subito a freddo i suoi tengono e trovano la forza di raddrizzare la partita e vincerla.
MENTALITÀ VINCENTE 7

Ascolta il Radiogiornale di oggi!