L’escursione in mountain bike si trasforma in dramma: in rianimazione un 56enne

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Eliambulanza sull'Altopiano (immagine d'archivio)

E’ stato ricoverato ieri all’ospedale di Trento dopo un volo d’urgenza dell’elicottero del Suem 118 un appassionato di mountain bike vicentino. L’intervento d’urgenza per soccorrerlo è stato attivato ieri mattina in aiuto di un 56enne altopianese, residente nella cittadina di Enego, che a poche centinaia di metri dalla sua abitazione è rimasto vittima di una caduta accidentale, forse causata dall’asfalto sconnesso. L’uomo, soccorso e trasportato nel nosocomio del capoluogo trentino vista la gravità delle ferite riportate, versa in prognosi riservata.

Le certezze risiedono nel fatto che R.C., queste le iniziali dell’infortunato, improvvisamente è caduto rovinosamente sull’asfalto riportando serie ferite e contusioni. Non ci sarebbe il concorso di altre persone o veicoli nell’incidente. Ad effettuare i rilievi i carabinieri.