Sammy Basso, sport, riflessioni, risate: tutto pronto per il Sacrofest

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Inizierà domani primo giugno e durerà per ben dieci giorni l’edizione 2017 del Sacrofest, la rassegna culturale e musicale della parrocchia del Sacro Cuore di Schio. Dieci giorni ricchi di appuntamenti con tanti ospiti illustri e argomenti trattati, da Sammy Basso fino a Paolo Crepet, passando per gli PFAS e chiudendo con la Masiera Cup e il concerto dell’Accademia musicale di Schio l’11 giugno. Appuntamenti che si terranno tutti al Teatro Pasubio.

Apre il Festival il 1°giugno Sammy Basso, il giovane di Tezze sul Brenta affetto dalla progeria, rarissima malattia che causa invecchiamento precoce, conosciuto a livello nazionale per la sua lotta in favore della ricerca su questa patologia. Il 2 giugno sarà la volta di Telmo Pievani, Federico Taddia e la Banda Osiris con “Il maschio inutile”, riflessione su chi sia veramente il sesso debole. Il 3 giugno toccherà ad Aba e al suo concerto, direttamente da Xfactor. Nella stessa giornata, un momento dedicato ai bambini e alle famiglie con la festa della Scuola dell’Infanzia Sacro Cuore.

Il 4 giugno l’Anonima Magagati si esibirà in un mix delle sue gag più famose assicurando risate per tutti. Il 5 go Biggeri racconterà come la finanza influenzi la vita di tutti i giorni. Il giorno seguente Padre Ermes Ronchi inviterà a vedere, fermarsi, toccare, per un’umanità di prossimi.

Paolo Crepet affronterà il 7 giugno il tema della famiglia e dei rapporti che ne derivano. Spazio al tema dell’immigrazione l’8 giugno, con il libro di Christian Di Domenico “Nel mare ci sono i coccodrilli” a cura dell’associazione Cittadini per Costituzione. Non mancherà una riflessione sull’ambiente: il 9 giugno sarà toccato il problema dei PFAS e dell’inquinamento dell’acqua nell’alto vicentino, con Lorenzo Altissimo direttore del Centro Idrico di Novoledo e Alessio Padovese, regista di “Bandiza” docufilm sul tema.

Tre appuntamenti il 10 giugno: Masiera Cup, torneo di pallavolo; il 50° del Sacro Cuore e il concerto di Sharae e gli Evergreen. La rassegna chiuderà l’11 giugno con il concerto dei gruppi di musica moderna dell’Accademia Musicale di Schio.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!