Rubò le offerte dalla messa di Natale. Denunciato un croato

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Dopo un mese abbondante di indagini i Carabinieri della Tenenza di Dueville hanno denunciato L.F., 31enne croato residente a Torrebelvicino. L’uomo infatti è stato ritenuto colpevole del furto delle offerte alla messa di Natale nella chiesa di San Cristoforo a Costabissara. Nell’occasione furono rubati, appena finita la funzione, i 200 euro raccolti dai fedeli.

Dopo aver appurato, anche grazie alle segnalazioni di un cittadino presente alla messa, che l’effettivo colpevole fosse il 31enne croato di Torrebelvicino i militari lo hanno deferito per il reato di furto aggravato. L’uomo, nullafacente e già più volte giudicato per reati contro il patrimonio, si era recato alla messa di Natale nella chiesa parrocchiale di Costabissara.

Una volta che tutti se ne erano andati l’uomo aveva adocchiato e portato via la cassetta delle offerte, stimate in circa 200 euro. Tuttavia la sua azione non era passata inosservata. Uno dei presenti infatti aveva notato l’atteggiamento sospettoso del croato, che durante la funzione aveva girovagato per la chiesa. La descrizione fornita dal cittadino è stata una delle chiavi per risalire al malintenzionato, in seguito identificato.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!