Dazi: guerra commerciale Usa-Cina

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Tra Stati Uniti e Cina è letteralmente scoppiata una guerra economica dopo l’ultima iniziativa di Donald Trump che ha ordinato di raddoppiare i dazi nei confronti di Pechino. Il presidente americano ha emanato ieri sera un ordine che istruisce l’Ufficio del Rappresentante Commerciale della Casa Bianca di preparare sanzioni su ben cento miliardi di dollari di importazioni cinesi identificando l’elenco dei prodotti necessari alla nuova offensiva.

L’azione sarebbe in risposta alla decisione di Pechino, definita ingiustificata, di minacciare di dazi 50 miliardi di import statunitense. La Cina aveva annunciato le misure contro 106 prodotti agricoli, quali la soia, e industriali, quali gli aerei Boeing, come rappresaglia ad altrettanti dazi americani contro 1.300 prodotti tecnologici e di consumo cinesi che dovrebbero scattare nell’arco delle prossime settimane.

E mentre Washington considera la propria azione legittimata dalle pratiche commerciali scorrette di Pechino, la risposta della Cina non si è fatta attendere: “combatteremo il protezionismo a qualunque prezzo” ha fatto sapere il ministro del commercio cinese. Il Paese asiatico, dunque, si dice pronta ad “andare fino in fondo” in una guerra commerciale con gli Stati Uniti.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!