Paolini fa il pienone all’Astra: previsto il sold out sabato per il “Numero Primo”

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Marco Paolini a teatro

Marco Paolini torna a Schio e registra un nuovo pienone. Se sarà ancora un “fiume in piena” l’eclettico attore e scrittore bellunese toccherà alla platea gremita del Teatro Astra giudicarlo. In scena lo spettacolo “Le avventure di Numero Primo” con appuntamento imperdibile sabato, 20 gennaio, alle ore 21. Uno proposta fuori abbonamento per la stagione Schio Grande Teatro.

Viene definito un (nuovo) album teatrale lo spettacolo proposto da Paolini, scritto a quattro mani con il sociologo Gianfranco Bettin, mani che guardano al futuro prossimo: una storia che si interroga e narra le sfaccettature più recondite di un domani, possibile, probabile o anzi in larga parte già iniziato. Ambientata a Mestre, ruotando attorno ad uno spazio temporale curioso di 5 mila giorni. Protagonista sarà un bambino soprannominato Numero Primo. I nodi da sciogliere? Eccone alcuni: “Qual è il rapporto di ciascuno di noi con l’evoluzione delle tecnologie? Quanto tempo della nostra vita esse occupano? Quanto ci interessa sapere di loro? Quanto sottile è il confine tra intelligenza biologica e intelligenza artificiale? Se c’è una direzione c’è anche una destinazione di tutto questo movimento?”. Un’esplorazione individuale e sociale profonda orientata al futuro che sfonda la routine, declinata “alla Paolini”.

«Ho un’età in cui non sento il bisogno di guardare indietro, di ricostruire, preferisco sforzarmi di immaginare il futuro, – dichiara Marco Paolini – così farò un album con nuovi personaggi. Parlerò della mia generazione alle prese con una pervasiva rivoluzione tecnologica. Parlerò dell’attrazione e della diffidenza verso di essa, del riaffiorare del lavoro manuale come resistenza al digitale. Parlerò di biologia ma lo farò seguendo il filo di una storia più lunga che forse racconterò a puntate come ho fatto».

Informazioni: biglietti esauriti in prevendita. Contatti: 0445.525577, info@teatrocivicoschio.it, www.teatrocivcoschio.it.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!