Cantieri Superstrada e Nuova Gasparona, rallentamenti a catena in direzione Bassano

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Traffico congestionato sin dalle prime luci dell’alba di oggi sul tratto Sarcedo-Marostica-Bassano. La causa delle lunghe code riscontrate dagli automobilisti pendolari è legata ai cantieri sulla Nuova Gasparona, ma i disagi alla circolazione stradale non si sono fermati alla Sp 111, ripercuotendosi anche sulle arterie interne negli abitati di Sarcedo e Breganze in particolare. Anche mezz’ora in colonna per percorrere una manciata di chilometri, dalle 7 alle 9 di stamane, secondo le segnalazione di decine di uomini e donne al volante per raggiungere i posti di lavoro.

Il blocco del traffico ha avuto il suo “epicentro” tra i comuni di Sarcedo e Breganze, ma i rallentamenti hanno interessato tutta la direttrice interna verso Marostica, la Vecchia Gasparona. In particolare, l’intervento di riasfaltatura di una rotatoria avrebbe determinato il blocco istantaneo nell’orario di punta mattutino. Decine di automobilisti residenti nella zona, avvezzi al territorio, hanno imboccato strade di campagna poco conosciute per aggirare le code, allungando la distanza da percorrere ma guadagnando tempo orologio alla mano. Nel corso della mattinata circolava la voce di un incidente all’origine del problema fuori dall’ordinario, illazione non confermata dalla Polstrada.

I lavori sulla Sp 111 proseguiranno fino al completamento del tratto di Superstrada Pedemontana Veneta.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!