Scoperto con la droga nella comunità di recupero: 34enne padovano trasferito in carcere

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La sede della tenenza dei carabinieri di Dueville

E’ stato scoperto con della droga all’interno della comunità di recupero dove si trovava proprio per scontare una pena per spaccio di stupefacenti. E’ per questo motivo che un 34enne padovano (P. G. le iniziali) ieri pomeriggio è stato trasferito nel carcere San Pio X di Vicenza dai carabinieri della tenenza di Dueville.

Gli uomini dell’Arma hanno dato così esecuzione all’ordine di sospensione della misura alternativa alla detenzione domiciliare emesso dal magistrato di sorveglianza di Verona.

L’uomo era stato ammesso a scontare la pena per reati legati alla droga all’interno della comunità terapeutica “Il Cedro” di Caldogno. Violando le prescrizioni, il padovano ha portato dello stupefacente all’interno della struttura ed è stato scoperto. Il personale della comunità, infatti, ha potuto accertare la condotta del 34enne ed ha avvisato le forze dell’ordine. Ora si trova al San Pio X.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!