Prima Commissione regionale, approvata fusione Arsiero-Tonezza

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La Prima Commissione regionale. Foto Ansa

Prosegue l’iter burocratico ed istituzionale per la fusione dei comuni di Arsiero e Posina. Nella giornata di oggi infatti la Prima commissione del Consiglio regionale del Veneto presieduta da Marino Finozzi ha votato favorevolmente ed all’unanimità in merito al giudizio di meritevolezza sul Progetto di legge n. 199, relativo all’istituzione del nuovo comune denominato “Arsiero Tonezza”. Il nuovo comune che nascerà mediante la fusione dei comuni di Arsiero e Tonezza del Cimone.

L’annuncio è stato dato al termine dei lavori dal vicepresidente della Prima Commissione, Stefano Fracasso. “Oggi abbiamo dato il via libera alla fusione di altri due comuni in provincia di Vicenza, Tonezza e Arsiero, due piccoli comuni dell’Alto vicentino – ha detto – si tratta di un altro segnale che testimonia la volontà di molti amministratori locali e di molte comunità di far crescere le dimensioni comunali per migliorare la qualità dei servizi offerti ai propri cittadini. L’ultima tappa del percorso di fusione prevede il passaggio in consiglio regionale. Poi la parola passerà ai residenti di questi due comuni che potranno esprimersi con un referendum”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!