Esondazioni, Zaia a Chiamparino e Toti: “Veneto pronto ad attivarsi”

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

“Il Veneto c’è. Vi è vicino ma è anche pronto ad attivarsi per qualsiasi aiuto appaia necessario. Chiedete e arriviamo. Il Veneto e i veneti, colpiti nel 2010 e nel 2012, sanno bene cosa stanno vivendo in questi giorni i piemontesi e i liguri”.

Con queste parole, il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia fa sentire la sua vicinanza ai governatori di Piemonte e Liguria, in queste ore colpite da una devastante ondata di maltempo.

“So bene, fin dal novembre 2010 quando accadde nel mio Veneto, che adesso Chiamparino e Toti stanno affrontando, con i loro cittadini, una situazione delicatissima – aggiunge Zaia. Per questo dico che il Veneto c’è, in concreto, pronto a inviare uomini e mezzi se ciò fosse ritenuto necessario nell’ambito del coordinamento degli interventi”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!