Poleo-Santa Caterina. Lunedì iniziano asfaltature per 250mila euro

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Inizieranno lunedì 21 i lavori di sistemazione della strada che collega il quartiere di Poleo con Santa Caterina a Schio. L’intervento complessivo interesserà la strada fino a contrada Marsili, per un investimento totale di 250mila euro.

I lavori, che originariamente erano stati previsti da Contrada Geccheletti fino ai Ravagni, grazie al ribasso sulla base d’asta e ad un’ulteriore stanziamento di 50.000 euro deciso dall’amministrazione comunale arriverà fino a Contrada Marsili.

I lavori consistono nella sistemazione del fondo stradale, che va sostenuto ed uniformato in alcuni punti che hanno ceduto; nella fresatura del manto d’asfalto, che è deteriorato, e nella completa riasfaltatura. Dall’avvio dei lavori e per circa 10 giorni, condizioni meteorologiche permettendo, il transito sarà consentito a senso unico alternato. Durante l’asfaltatura, invece, la strada sarà chiusa al traffico dalle ore 8.00 alle ore 18.30. Sarà garantito il passaggio dei mezzi del trasporto scolastico; mentre il resto del traffico sarà deviato da e verso San Ulderico.

I lavori dovrebbero concludersi per fine settembre, ma non è escluso che la ditta riesca a svolgerli più celermente.

“Abbiamo presentato questo intervento, atteso da diversi anni, in un incontro che si è svolto a Santa Caterina lo scorso 3 luglio – dichiara il sindaco di Schio Valter Orsi – l’inizio dei lavori, inizialmente previsto per fine luglio e solo fino a Contrada Gecchelletti è ora ampliato fino a Contrada Marsili, ed è slittato al 21 agosto per la necessità di alcuni approfondimenti tecnici in sede di gara. Durante l’incontro sono state ribadite dagli abitanti delle Contrade Marsili e Ravagni alcune richieste, tra cui la necessità di asfaltare i tratti di ingresso alle contrade e dotarli di illuminazione pubblica. Grazie agli approfondimenti svolti in questi ultimi mesi, soprattutto rispetto agli interventi da farsi per il consolidamento da dissesto idrogeologico e al confronto con i residenti, posso già dire che, oltre all’ampliamento del cantiere fino a Contrada Marsili, il prossimo anno sarà asfaltato anche il rimanente tratto che arriva a Santa Caterina – ha concluso Orsi – e saranno anche riqualificate sia Contrada Marsili che Ravagni con nuova asfaltatura e illuminazione pubblica”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!