Tutto pronto per la 17° StrAVicenza

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Vicenza è pronta a colorarsi d’arancio con l’ormai classica podistica della primavera berica. La StrAVicenza, giunta alla 17° edizione, si correrà domenica 19 marzo. Per i dieci chilometri attraverso il capoluogo sono attesi più di mille atleti agonisti, con l’obiettivo di superare lo storico traguardo dei 10mila partenti raggiunto solo nel 2012.

La gara, organizzata come ogni anno da Atletica Vicentina (per la prima volta nelle mani del neo presidente Paolo Noaro) sarà dedicata a “Vicenza Città Europea dello Sport 2017”, per attribuire importanza al prestigioso riconoscimento ottenuto dall’amministrazione comunale berica. Come anche l’anno scorso il giorno della gara coinciderà con la domenica senz’auto “Bentornata Primavera”: per tutta la giornata i centrobus e gli autobus urbani di Svt saranno gratuiti e blocco al traffico veicolare.

“Con una manifestazione che giunge alla diciassettesima edizione con numeri come questi – ha commentato l’assessore alla Formazione di Vicenza Umberto Nicolai – si capisce di avere fatto qualcosa di davvero importante. StrAvicenza è un appuntamento imperdibile per gli agonisti, ma è anche un evento che ogni anno attrae migliaia di famiglie e appassionati di tutte le età, ed è questa la cosa più bella per noi amministratori. Legare poi la corsa alla giornata ecologica senz’auto è un messaggio di grande valore. Grazie quindi a tutti coloro che negli anni hanno fatto crescere questa manifestazione e in particolare al team di Atletica Vicentina. Se Vicenza può fregiarsi del titolo di Città europea dello sport può farlo anche grazie a questa prestigiosa iniziativa”.

Testimonial d’eccezione dell’evento sarà il campione olimpico di Seul Gelindo Bordin, che aprirà quella che è stata definita la “più qualificata” gara sui 10 km a livello nazionale. Confermato il percorso degli anni scorsi. La partenza sarà in viale Roma e i punti di arrivo saranno differenziati. Oltre a Campo Marzo ci sarà il tradizionale passaggio per parco Querini e nei maggiori luoghi di interesse storico-culturale della città, tra cui piazza dei Signori, piazza Matteotti e piazza San Lorenzo. Rimane invariata anche la distinzione tra gara competitiva e non competitiva, con ampi incentivi alla partecipazione di scuole e gruppi.

Prosegue infine anche nel 2017 la storica collaborazione tra Atletica Vicentina e l’associazione Vicenza Press per organizzare uno specifico momento di sensibilizzazione e di raccolta fondi. Quest’anno l’impegno sarà quello di affiancare la Croce Verde di Vicenza nella raccolta di fondi per l’acquisto di un mezzo attrezzato per il trasporto di disabili da donare alla comunità di Amatrice colpita dal terremoto del 24 agosto scorso.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!