Fuga di gas a Londra: 1500 persone evacuate

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Notte di paura a Londra dove nel centralissimo quartiere di Charing Cross più di 1500 persone sono state evacuate da un night club e da un hotel  per una fuga di gas. Tutta la zona è stata chiusa al traffico e le persone sono state invitate dalle autorità ad evitare l’intero circondato. “Alti livelli di gas naturale sono stati rilevati nell’atmosfera” ha affermato un portavoce dei vigili del fuoco, commentando l’incidente. Il portavoce ha poi aggiunto che “in questa fase non conosciamo la causa della fuga di gas”.

Tra le prime ipotesi si pensa alla rottura di una conduttura. Di fatto la situazione gradualmente sta tornando sotto controllo ma quando è stato dato l’allarme le scene di panico per le strade avevano fatto pensare ad un attacco terroristico. I servizi di emergenza sono stati allertati poco dopo le 2:00 ora locale, le 3:00 in Italia.

Tutta la zona di Charing Cross, dove si trova anche l’omonima stazione ferroviaria, è ancora off limits e si prevede una giornata di forti disagi, soprattutto nelle ore di punta, in città. La stazione di Charing Cross è una delle 17 stazioni del Paese gestite direttamente dal Network Rail ed è quella con il maggior traffico nella capitale.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!