Maturità al via per mezzo milione di studenti

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Sono  509.308 studenti, tra i quali 492.608 interni, quelli impegnati sui banchi delle scuole superiori di tutta Italia per la maturità 2018. Per esaminarli, sono all’opera in tutta Italia 12.865 commissioni, impegnate su un totale di 25.606 classi.

Lo scrittore Giorgio Bassani è stato scelto per l’analisi del testo della prima prova di italiano. Si tratta di un brano del suo più famoso libro, Il giardino dei Finzi Contini, incentrato sulle leggi razziali promulgate dal regime fascista nel 1938 e ispirato alla storia vera di Silvio Magrini, presidente della comunità ebraica di Ferrara dal 1930, e della sua famiglia. Racconta “gli orrori della persecuzione fascista e razzista, la crudeltà della storia, l’incantesimo dell’infanzia e la felicità del sogno”.

Anche la Costituzione fra le tracce della maturità con il principio di uguaglianza formale e sostanziale sancito nell’articolo III: “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni personali e sociali”.

Per storia la traccia riguarda la cooperazione internazionale con riferimenti a De Gasperi e Moro, per il saggio artistico-letterario il tema scelto è ‘I diversi volti della solitudine nell’arte e nella letteratura’ con l’omonima poesia di Alda Merini, ‘Ed è subito sera’ di Salvatore Quasimodo, un estratto di ‘Uno, nessuno e centomila’ di Luigi Pirandello, ‘La vita solitaria’ di Francesco Petrarca e una poesia di Emily Dickinson, con foto che ritraggono le opere di Giovanni Fattori, Edvard Munch e Edward Hopper.

La creatività e la dote umana dell’immaginazione, il legame fra le masse e la propaganda – con brani di Giulio Chiodi e Andrea Baravelli –  il dibattito bioetico sulla clonazione –  con un articolo di Elisabetta Intini tratto da Focus.it – sono le altre tracce del saggio breve.

Secondo le prime rilevazioni del ministero dell’Istruzione, il tasso di ammissione all’esame è stato del 96,1%. La prova scritta di italiano è iniziata alle ore 8:30. La seconda prova è in calendario domani alla stessa ora. La terza prova, predisposta da ciascuna commissione, si terrà lunedì 25 giugno.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!