Maturità, seconda prova: Seneca al classico, bici con ruote quadrate allo scientifico

Maturità 2017, si torna sui banchi per la seconda prova. Stavolta le tracce sono diverse a seconda dell’indirizzo di studio: è Seneca l’autore scelto al liceo Classico per la versione di latino, per la seconda prova dell’esame di maturità è stato proposto  un brano tratto da “Il valore della filosofia”.

Circa mezzo milione gli studenti che alle 8,30 hanno aperto i plichi telematici. “Si può pedalare agevolmente su una bicicletta a ruote quadrate?“. Inizia così, invece, il problema proposto agli studenti del Liceo Scientifico. Il quesito ricorda la possibilità di pedalare su una bicicletta a ruote quadrate, citando il caso del MoMath Museum of Mathematics di New York.
Per quanto riguarda gli altri indirizzi di studio i maturandi devono affrontare diritto ed economia politica al liceo delle Scienze umane, tecniche della danza al liceo Coreutico, economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici, Tecniche professionali dei servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali degli Istituti professionali sono alcune delle altre materie selezionate per il secondo scritto negli altri indirizzi di studio.
Dopo la seconda prova è previsto un weekend di relax: i maturandi torneranno a scuola lunedì 26 giugno per misurarsi con il quizzone.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!