In azione il cane antidroga Rocky. Due segnalati per possesso di stupefacenti

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Nella serata di ieri due persone, una di nazionalità ghanese ed una di nazionalità italiana, sono state individuate dal fiuto dell’unità cinofila antidroga Rocky perché detenevano della sostanza stupefacente.

I controlli sono iniziati alle 22.50 di ieri. Rocky, di razza pastore tedesco, transitando per via Vanzetti a Thiene ha segnalato la tasca dei pantaloni di un 20enne di nazionalità ghanese consentendo agli agenti di rinvenire un involucro contenente della marijuana per uso personale.

Più tardi alle 23.20 il cane del consorzio di Polizia Locale Nordest Vicentino ha controllato alcune persone a Zugliano, dove era stata segnalata attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Alla vista del cane Rocky uno dei ragazzi, un 31enne italiano, ha consegnato spontaneamente agli agenti un barattolino in plastica contenente sostanza stupefacente tipo marijuana. Rocky, per nulla soddisfatto, ha continuato il suo controllo rinvenendo a terra sotto ad un tavolo due sacchetti in nylon contenenti piccole quantità di sostanze stupefacenti tipo eroina e hashish nonché un bilancino di precisione.

La sostanza stupefacente ed il bilancino sono state sequestrate e le due persone segnalate alla Prefettura di Vicenza.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!