Cane bloccato nell’argine dell’Agno, salvato dai Vigili del Fuoco

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
  • Particolare intervento effettuato stamane dai Vigili del Fuoco di Schio. Gli operatori hanno recuperato in Via Santissima Trinità a Valdagno un cane che non riusciva più risalire l’argine del torrente Agno. L’animale dopo le prime cure è stato riconsegnato al proprietario.

Il cane segugio infatti era finito nell’argine del fiume Agno, non riuscendo più ad uscirne. Un passante, vedendolo in difficoltà, ha effettuato la segnalazione alla sala operativa del 115, che ha subito inviato sul posto la squadra del distaccamento di Schio. I Vigili del Fuoco hanno quindi attraversato il fiume riuscendo a individuare e recuperare in mezzo alla vegetazione il cane a cui hanno prestato le prime cure, nell’attesa dell’arrivo del veterinario Ulss.
Passato lo spauracchio è stato rintracciato anche il proprietario, e il cane ha potuto far ritorno a casa.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!