Giovanni Casarotto confermato sindaco col 54,8%

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Il sindaco uscente di Thiene Giovanni Casarotto ha vinto le elezioni amministrative. Il suo secondo mandato è dunque realtà grazie 54,8% dei voti raccolti, dato diffuso al termine dello spoglio delle 20 sezioni. Niente ballottaggio dunque, con Casarotto che porta a casa una vittoria piena già al primo turno.

Sconfitta la coalizione della Lega Nord con a capo Attilio Schneck, che si è fermato al 25,76%. Lega Nord che nella notte ha pianto Toni Zordan, candidato nella lista Schneck Sindaco, deceduto dopo un malore accusato nella locale sede del Carroccio.

Terzo è Orazio Comberlato (Movimento Cinque Stelle), che raccoglie il 9,5%. Di poco avanti al candidato di destra Christian Azzolin. L’avvocato chiude al 7%.

In coda alle preferenze il giovane Nicolas Lazzari (Rigenerare Thiene). Non sono ancora maturi i tempi per la sua proposta energica ed entusiasta, che si ferma al 2,9% dei consensi.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!