Vandali danneggiano il defibrillatore del centro sportivo

Chissà che magari un giorno, per giustizia divina, non sia proprio chi ha rubato le batterie al defibrillatore del centro sportivo di Torre ad averne bisogno.

Nei giorni scorsi infatti al centro comunale “Rendez Vous” di Torrebelvicino è stata rubata la batteria del DAE (Defibrillatore Automatico Esterno), recentemente posizionato.

Continuano i fatti e le azioni di inciviltà agli Impianti Sportivi Rendez Vous – si legge in una nota del comune – dopo rotture varie, compreso il tendone, scritte e imbrattamenti sullo stesso (art. 639 del Codice Penale) e sporcizia lasciata in ore notturne, ora si è aggiunto il furto della batteria del defibrillatore. Questo grave fatto inibisce il funzionamento dell’attrezzatura sanitaria e, in caso di bisogno, può fare la differenza tra la vita e la morte”.

Un furto veramente meschino, che va a mettere in pericolo l’intera comunità che frequenta il campo sportivo.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!