Anziano scivola nell’Agno durante una passeggiata e batte la testa: è in gravi condizioni

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

E’ ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Verona A.F., 74enne di Sovizzo scivolato nel torrente Agno a Trissino e ritrovato dai soccorritori a distanza di ore in stato di incoscienza.

I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 14.20. L’uomo era uscito di casa nel corso della mattina per una passeggiata. Quando i familiari all’ora di pranzo non lo hanno visto tornare, lo sono andati a cercare e lo hanno trovato nel greto del fiume intorno alle 14 con una profonda ferita alla testa, conseguenza probabilmente della caduta. E’ stato avvertito il 118, che a sua volta ha allertato i pompieri di Arzignano. Questi hanno raggiunto l’anziano, mentre sopraggiungeva l’elisoccorso del Suem 118. L’uomo è stato stabilizzato ed elitrasportato in ospedale a Verona, dove è ricoverato in condizioni molto gravi.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!