Il nuovo Comune alla ricerca del primo sindaco: a Val Liona la corsa è a due. Ecco le liste

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Da sinistra: Maurizio Fipponi e Antonio Lazzari

Nato a febbraio, dopo un lungo iter legislativo e un referendum, il neo Comune di Val Liona è pronto per le urne dell’11 giugno. Tra meno di un mese 2.520 cittadini aventi diritto al voto, prima divisi tra Grancona e San Germano dei Berici, saranno chiamati alle urne per eleggere sindaco e consiglieri comunali. Da qui comincerà la storia del nuovo municipio da 3.050 abitanti, incastonato nei colli Berici. In corsa per la fascia di sindaco sono in due: il primo cittadino uscente di Grancona Antonio Lazzari, 49 anni, e Maurizio Fipponi, consigliere di minoranza uscente a Grancona, di 55 anni.

Questi i candidati che si sono presentati in ordine alfabetico:

MAURIZIO FIPPONI CANDIDATO SINDACO

Progetto Val Liona 

Adriano Baldan, Anna Rosa Dal Cavaliere, Pasquale Borgese (detto Francesco), Gianni Gusella, Giuliano Cappellari, Fabio Ongaro, Claudia Maria Cellina, Angelica Pasqualotto, Gian Evaristo Chiodi, Cesare Peotta, Nicole Crestani, Marta Preto Martini.

 

ANTONIO LAZZARI CANDIDATO SINDACO

SìAmo Val Liona

Adelino Capparotto, Giampaolo Chiodi, Marco Dalla Rosa, Jenny Ferron, Ilenia Litturi, Piergiorgio Mastrotto, Simone Minella, Davide Montorio, Bruno Nanfioli, Giulia Pasqualotto, Alessandra Piubello, Antonella Scotton.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!