Elezioni, 5Stelle non sfondano nel vicentino: dilaga il centrodestra

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Nel Vicentino, come in quasi tutto il Nord Italia, il Movimento 5 Stelle non dilaga come nel resto d’Italia, superato dalla Lega di Salvini. E’ questo il primo dato che balza all’occhio analizzando i dati della provincia berica.

Senato

Al Senato, nel collegio 7 (Vicenza), eletta Erika Stefani (centrodestra) con il 40,57%, mentre nel collegio 6 (Bassano) viene eletto Niccolò Ghedini (centrodestra) con il 51,98%.

Camera

Complessivamente nei tre collegi vicentini (5 Vicenza, 6 Bassano e 7 Schio) i candidati uninominali del centro destra si attestano al 50,63%, il M5S al 23,43%, mentre la coalizione del centro sinistra si ferma al 19,16%, LeU al 2,62%. Sotto l’1% CasaPound, Popolo della Famiglia, Italia agli Italiani, Partito Valore Umano, Grande Nord, 10 Volte Meglio, Partito Republicano Ala.

Nel collegio di Vicenza Pierantonio Zanettin (centrodestra) viene eletto con il 47,37%, in quello di Bassano Germano Racchella (centrodestra) con il 52,39%, nel collegio di Schio Maria Cristina Caretta (centrodestra) stacca il biglietto per Roma con il 50,83%.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!