Gioia Hockey Thiene. Batte Montecchio e torna in Serie A1

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto Hockey Thiene
di Roberto Tessaro
Il Thiene vince la bella (2-1 risultato complessivo della serie) con il Montecchio Precalcino e torna nella massima serie di hockey pista italiano dopo un solo anno di purgatorio in A2. Non è bastata ai biancoverdi di Mister Carpinelli la spinta entusiasta dei tifosi del “Montecio” che hanno riempito all’inverosimile tutto il settore loro riservato. Alla fine Thiene la spunta per 5 a 4.
Eppure erano stati proprio gli ospiti a passare in vantaggio con Menin. Ma nel giro di poco dapprima Piroli e poi Nicola Retis con un gol di ottima fattura hanno ribaltato il risultato. Prima della fine del primo tempo ancora Menin ha segnato la rete che ha fissato sul 2 a 2 il punteggio della prima frazione.

La ripresa è iniziata con 3 gol di fila per il Thiene. Il primo con percussione da destra a sinistra con tiro sotto alla traversa di Piroli; poi Ardit, girata sotto la traversa, e infine Capitan Sperotto, probabilmente il migliore dei suoi, a concludere una azione strappa applausi. Gara che sembrava chiusa con Thiene sul 5 a 2.

Ma il Montecchio non si è dato per vinto. Prima una percussione di Clavello e poi sul finire una rete di Fabris hanno riportato sotto gli ospiti. Finale con le squadre con 9 falli a testa e Montecchio con l’uomo di movimento a sostituire il portiere per cercare il tutto per tutto. Ma la rete del pari non arriva, e Thiene può festeggiare il ritorno nella massima serie. Dolce è la notte thienese.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!