Muore in casa, lo trovano la moglie e i figli al rientro. Polizia indaga sulle cause

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Non si esclude che possa essere stata una overdose la causa della morte di un uomo di 48 anni nella sua abitazione ieri nel tardo pomeriggio a Vicenza.

A.A., che abitava in zona Pomari, è stato trovato verso le 18 per terra in cucina dalla moglie quando è rientrata con i figli. Il 48enne era già privo di vita e a nulla è servita la chiamata del Suem 118: i sanitari hanno potuto solo constatarne la morte.

Sul posto è intervenuta anche la polizia.