Catalogna. Fermato l’ex presidente Puigdemont alla frontiera con Germania

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

L’ex presidente catalano Carles Puigdemont è stato fermato dalla polizia tedesca dopo aver superato in auto il confine della Germania. Il leader indipendentista veniva dalla Danimarca. Più precisamente Puigdemont è stato fermato alle 11.19 su un’autostrada dello Schleswig Holstein mentre procedeva in direzione sud proveniente dalla frontiera danese, ha confermato un portavoce della polizia tedesca.

Il suo avvocato aveva detto di non sapere “esattamente” dove si trovasse il suo assistito, precisando però che era sempre a disposizione della giustizia del Belgio, paese in cui ha fissato la residenza. Puigdemont ha un mandato d’arresto europeo emesso a suo carico dalla giustizia spagnola.

L’ex presidente catalano al momento è trattenuto in un commissariato tedesco, ha specificato il suo avvocato Jaume Alonso- Cuevillas. La notizia è stata confermata dai portavoce della polizia dello Schleswig Holstein, che però ha fatto sapere di non poter fornire altre informazioni.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!