Usa-Corea del Nord,Trump: “L’incontro con Kim a Singapore il 12 giugno”

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Il tanto atteso e storico vertice tra il presidente americano Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un si terrà a Singapore il prossimo 12 giugno. Lo ha rivelato su Twitter lo stesso tycoon assicurando:  “Cercheremo entrambi di farne un momento molto speciale per la pace mondiale”. Il via libera della Casa Bianca è arrivato dopo la liberazione dei tre americani da tempo detenuti dal regime nordcoreano. Un gesto concreto, in attesa che la chiusura dei siti nucleari nordcoreani smetta di essere una promessa e diventi realtà.

“Sarà uno storico summit per un eccellente primo passo verso lo sviluppo positivo degli scenari nella penisola coreana e la costruzione di buon futuro”, ha affermato Kim nel resoconto della Kcna, l’agenzia di stampa di Stato della Corea del Nord.

Il vertice di Singapore del mese prossimo, dunque, potrà rappresentare un ulteriore passo verso questo obiettivo. L’incontro tra i due leader sarà infatti un’ulteriore prova del cammino di pace intrapreso nei mesi scorsi da Pyongyang . Lo stesso Kim, meno di due settimane fa, aveva annunciato per maggio la chiusura del sito di test nucleari a Punggye-ri.Qualche giorno prima, si era anche tenuto l’incontro tra il leader nordcoreano e il suo omologo del Sud, Moon Jae-in. Simbolicamente lungo il confine tra i loro Paesi, i due avevano annunciato il loro impegno a firmare “entro l’anno” un trattato di pace che sostituisca l’attuale precario armistizio. Ma soprattutto, Kim aveva annunciato la sua intenzione di procedere a una completa denuclearizzazione della penisola”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!