Torrente Gogna in sicurezza: sfalciata la vegetazione e rifatte le sponde

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Il torrente Gogna

Torrente Gogna di Schio in sicurezza: il consorzio di bonifica ha concluso la manutenzione lungo l’asta del corso d’acqua scledense, togliendo la vegetazione intrusiva ed effettuando alcuni interventi straordinari sulle sponde.

“Da quando il torrente Gogna è passato sotto la gestione del consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta – spiega il presidente dell’ente Silvio Parise – sono stati eseguiti interventi di manutenzione ordinaria a novembre 2016 ed a giugno 2017, con squadre di operai in forza all’ente consortile, al fine di eliminare la vegetazione intrusiva. Lavori eseguiti manualmente e con mezzi meccanici”. Oltre alla manutenzione ordinaria il consorzio ha effettuato interventi di manutenzione straordinaria, con realizzazione di opere di difesa spondali di tratti degradati, la realizzazione di murature in calcestruzzo rivestite esternamente in pietrame e tratti realizzati con posa di pietrame squadrato posizionati a gradoni.

“I lavori – conclude Parise – sono stati eseguiti a regola d’arte da personale altamente specializzato. L’utilizzo di materiali quali il calcestruzzo ed il pietrame fanno sì che la sicurezza idraulica sia maggiormente assicurata e che le sponde riescano a sopportare più efficacemente l’azione erosiva costante dell’acqua”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!