Rocciatore si infortuna sul Baffelan, soccorso con l’elicottero

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Infortunio nel primo pomeriggio a Valli del Pasubio sul Baffelan, nelle Piccole Dolomiti. E’ rimasto ferito un rocciatore padovano di 45 anni. Passate le 13.30 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio per un alpinista volato sull’ultimo tiro della Via Berti-Carugati.

Una squadra di sette soccorritori è partita in direzione del luogo dell’incidente, iniziando a risalire il Boale del Baffelan, per attrezzare la calata e raggiungere l’infortunato dall’alto, poiché la presenza di nubi basse aveva costretto l’elicottero di Verona emergenza ad atterrare in attesa al Rifugio La Guardia.

Fortunatamente le nuvole si sono diradate consentendo l’avvicinamento dell’eliambulanza e il tecnico di elisoccorso ha quindi potuto recuperare con un verricello di 35 metri il ferito, primo scalatore di una cordata di tre, che era caduto procurandosi un probabile trauma alla gamba. Portato in ospedale a Santorso in codice giallo, le sue condizioni si sono poi per fortuna rivelate meno gravi del previsto.

I soccorritori  hanno poi proseguito le manovre in parete, sulla verticale al punto in cui si trovavano i due compagni, per aiutarli ad uscire dalla via e a rientrare a valle.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!