Idrante abbattuto, un torrente d’acqua in strada

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Un idrante è stato abbattuto ieri mattina da un tir in Quarta Zona Industriale a Thiene: per un’ora una colonna d’acqua ha invaso la sede stradale. Difficile quantificare i metri cubi che nel corso della mattinata di ieri hanno allagato un tratto di via Dolfin. Tanti, comunque. L’urto, da parte di un autoarticolato di nazionalità ceca in manovra, è avvenuto prima delle 8 del primo maggio e le operazioni di ripristino sono andate avanti fino alle 10, impegnando i vigili del fuoco ed i tecnici di ViAcqua, che dopo aver trovato il modo d’interrompere la fuoriuscita hanno dovuto anche provvedere al ripristino dell’idrante.

Le rilevazioni del sinistro e la regolazione del traffico – scarso in zona trattandosi di un giorno festivo – sono stati effettuati da una pattuglia della polizia locale del consorzio Nordest Vicentino. Al termine degli accertamenti, il conducente del mezzo pesante, che negava ogni addebito nonostante gli evidenti segni dell’impatto contro la colonnina dell’idrante, è stato sanzionato per il danneggiamento del dispositivo antincendio e dovrà risarcire il danno all’idrante nonché ripagare l’ingente quantità di acqua fuoriuscita.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!