Spariti dalla classe smartphone e i soldi delle felpe del Liceo Corradini

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La sede principale del liceo Corradini di Thiene

Furto in classe al Liceo Corradini durante le ore di lezione di stamattina. Nella sede decentrata di via Carlo Del Prete 49 del rinomato istituto thienese si sono recati i carabinieri, chiamati all’appello per un ammanco di denaro raccolto dai rappresentanti degli studenti. Si parlerebbe di un valore complessivo di circa 3 mila euro, tra portafogli svuotati e telefoni cellulari sottratti. Nel computo totale una fetta consistente sarebbe costituita dalla quota versata dai liceali di una classe quarta dell’istituto, destinata all’acquisto di felpe personalizzate con l’effige del liceo cittadino.

Secondo le prime indiscrezioni raccolte, durante l’ora di educazione fisica zaini e cartelle con all’interno gli apparecchi telefonici – e in uno di questi anche il consistente “malloppo” per le felpe affidato a un rappresentante di classe – e altri valori sarebbero rimasti in un’aula incustodita, secondo prassi. Una volta rientrati, i proprietari si sarebbero subito resi conto che qualcuno si era introdotto a colpo sicuro, frugando con mano lesta e facendo man bassa di denaro e dei dispositivi tecnologici di valore.

L’episodio sarebbe avvenuto a metà mattinata di oggi, mettendo in subbuglio come immaginabile l’attività curriculare. I militari thienesi stanno ascoltando le testimonianze di insegnanti, studenti e personale interno alla scuola.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!