Vento forte, albero cade su due auto: conducenti illesi. Pompieri al lavoro in tutto il vicentino

I vigili del fuoco di Vicenza stanno operando dalla notte scorsa per una serie d’interventi per il forte vento che ha soffiato in gran parte della provincia.

Venticinque gli interventi già effettuati per alberi, pali e lamiere pericolanti. Un grosso albero è caduto sopra due  auto lungo la Provinciale 80 a Velo d’Astico: illesi i due conducenti.

La caduta si è verificata alle 6.20 sulla strada provinciale 81: a causa delle forti raffiche due alberi alti circa 15 metri sono stati sradicati dal vento per poi cadere trasversalmente sulla carreggiata proprio nel momento in cui stavano transitando due auto provenienti dal centro di Velo d’Astico: un’autovettura Peugeot 206 condotta da un 49 residente in valle e autovettura Kia Sportage condotta da un 61enne, sempre residente in zona. A causa anche delle pessime condizioni atmosferiche e della scarsa visibilità, entrambi i veicoli sono andati ad urtare con la parte anteriore contro i tronchi dei due alberi.

Qualche istante più tardi, anche una Bmw proveniente da Piovene Rocchette, condotta da un 28enne, che non si è reso conto di quanto accaduto, ha urtato contro gli stessi alberi che erano di traverso sulla carreggiata. I tre veicoli hanno subito gravi danni, ma come detto non ci sono state conseguenze per i conducenti.

 

 

Sul posto sono intervenuti due pattuglie della polizia locale del distaccamento di Piovene Rocchette, i vigili del fuoco di Thiene con due mezzi per il taglio dei tronchi, due carro attrezzi per la rimozione dei veicoli, e una ditta privata per il recupero del legname.

Interventi per il maltempo in atto sono stati effettuati anche a Solagna, Schio, Bassano del Grappa, Valli del Pasubio, Roana, Velo D’astico, Crespadoro, Romano d’Ezzelino, Torrebelvicino, Calvene, Conco, Marostica e Malo.

Circa una decina gli interventi in attesa di essere ultimati.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!