“Una montagna di emozioni”. Cinque serate a Zugliano

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Dopo il successo degli scorsi anni torna a Zugliano la rassegna “Una montagna di emozioni”, giunta alla 4° edizione ed organizzata dalla Biblioteca Civica di Zugliano e dall’Assessorato alla Cultura.

Saranno cinque serate che cercheranno di toccare tutte le sfaccettature di questo incantevole mondo e con un unico comune denominatore: la montagna intesa come scoperta ed incontro con la natura. Una rassegna di immagini inaspettate e coinvolgenti provenienti da tanti luoghi nel mondo, e che quest’anno vedrà protagonisti anche due zuglianesi Sergio Zigliotto e Valentino Borgo.

Tutti gli appuntamenti saranno ospitati presso il salone centrale di Villa Giusti a Zugliano, l’edificio storico più importante di Zugliano. E’ stata scelta proprio questa sede anche promuovere la conoscenza di questa splendida villa della pedemontana, che offre ai visitatori cinque notevoli sale interamente affrescate. Il programma allestito con la collaborazione del Brescia Winter Film e della Rassegna Senza Orario Senza Bandiera prevede cinque appuntamenti.

Venerdì 27 aprile
Franco Perlotto presenta il suo libro “Spirito Libero”. Tre i momenti importanti della sua vita: l’alpinismo, il viaggio e l’operatore di pace nelle zone del mondo più pericolose, dense di conflitti e morte per costruire ponti e legami di vita. Un libro che ricostruisce tutte queste tappe.

Venerdì 4 maggio
Sergio Zigliotto, alpinista Zuglianese, presenta “Manaslu 8163, la montagna dello spirito” un racconto attraverso video e foto di una spedizione alpinistica al Manaslu nel mese di settembre 2017 con partenza da Kathmandu, lungo i sentieri del trekking ai confini col Tibet, fino alla salita vera e propria alla cima.

Venerdì 11 maggio
Valentino Borgo in arte Guajiro, musicista e viaggiatore zuglianese. Racconta un viaggio in Sud America. Un esperienza audio visuale ricca di colori ed emozioni, condita con musica dal vivo.

Venerdì 18 maggio
Proiezione di tre docufilm provenienti dal Brescia Winter Film. Numinous, Fountain of Youth e The end of the snow.

Venerdì 25 maggio
Andrea Azzetti e Federico Massa presentano il docufilm superpremiato “Oltre in confine”. La storia di Ettore Castiglioni. E’ il docufilm italo-svizzero che ripercorre le vicende e la vita dello scalatore Ettore Castiglioni (1908-1944), attraverso le parole del suo diario.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!