Oltre 40 proposte in cartellone per Valdagno Estate Eventi: su il sipario dal 1 luglio

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Un'esibizione del Coro Amici dell'Obante che aprirà la rassegna 2018

Dal concerto all’alba alla musica sotto la luna, passando per l’arte in strada, i libri in cortile e il teatro in casa. E altre quaranta proposte culturali inserite nel cartellone 2018 di Valdagno Estate Eventi, a partire dal 1 luglio, per vivacizzare serate e weekend estivi in città, con nuove collaborazioni e altre confermate dopo le esperienze positive delle edizioni recenti. Per le famiglie e per i ragazzi, di tutto un po’ per attirare la curiosità e accontentare ma anche arricchire un ventaglio più ampio possibile di valdagnesi e non solo.

L’apertura ufficiale sarà viene affidata al Coro Amici dell’Obante che curerà anche nel 2018 il concerto all’alba a Castelvecchio. Levata agli albori del giorno e ritrovo alle 5 del mattino nei pressi dell’area pic-nic della frazione. Nel calendario di appuntamenti spiccano anche gli inediti, a partire da un concerto al chiaro di luna in seconda serata che vedrà esibirsi, nello scenario del Parco La Favorita, Gli Scavalcamontagne, Luca Nardon e Sara Tamburello, il 28 luglio alle 22, in uno spettacolo che prende il titolo “La distanza della luna” dalla prima Cosmicomica di Italo Calvino. 

Altra new entry dell’estate è poi il progetto “Social Network”, creato in collaborazione con il Centro Villa Serena e proposto il 25 agosto, alle 16, nel parco adiacente la casa di riposo. Qui ad esibirsi saranno due volti noti delle proposte culturali valdagnesi: i fratelli Marta e Diego Dalla Via, che proporranno un progetto basato sull’inclusione sociale al di sopra di ogni barriera, favorendo l’incontro tra pubblico e storie con gli ospiti della casa di riposo, un’iniziativa che proseguirà attraverso il teatro, la danza e la musica.

Confermate inoltre alcune collaborazioni storiche, dal Museo Civico alla Commissione Pari Opportunità, ma anche la Libreria Liberalibro, La Piccionaia e ancora il Bar La Favorita e il CSS Villa Serena. Hanno poi assicurato il sostengo alle manifestazioni i partner Studio Associato Cisotto e Peserico Consulenza del lavoro, Carlotto II Le Bontà, I fiori di Katia, Cooperativa Primula e Hotel Rosa Purpurea.

Ulteriori quattro rassegne si ripropongono anche per l’estate 2018, da Teatro in casa in quattro tappe ospitate in diverse contrade della zona a Libri da Cortile (quattro incontri all’aperto a Palazzo Festari), passando per Femminile Singolare giunto all’ottava edizione, Vivinatura nel parco La Favorita e l’immancabile giornata degli artisti di strada proposta per gli spettacoli di Piazze in Scena, con giocolieri, acrobati circensi, danze di fuoco.

Il calendario completo della rassegna (clicca) e tutte le info utili.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!