Escursionisti perdono l’amico durante il temporale, l’allarme rientra dopo due ore

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Il soccorso alpino

Passate le 17 di ieri i carabinieri hanno richiesto l’intervento del soccorso alpino di Recoaro – Valdagno, a seguito della segnalazione dei due compagni di un escursionista, che non riuscivano a trovarlo. I due stavano rientrando da una camminata con l’amico lungo il sentiero 154 – nel territorio di Recoaro Terme – quando, scendendo verso Campogrosso, sono stati colti dal forte temporale e lo hanno perso di vista, poiché li precedeva.

Arrivati al parcheggio, non lo hanno trovato neppure lì. Constatato che al cellulare non era raggiungibile, e dopo averlo invano cercato, hanno lanciato l’allarme. I soccorritori, col supporto del soccorso alpino di Schio, si sono portati sul posto e hanno avviato la ricerca, finché, verso le 19.30, l’escursionista vicentino è stato rintracciato: l’uomo aveva sbagliato a seguire una traccia e una volta a valle era rientrato autonomamente a casa. L’allarme è quindi cessato.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!