Scivola per venti metri e si infortuna nel bosco andando a funghi: salvato con l’elicottero

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Un 54enne di Recoaro si è infortunato oggi pomeriggio andando a funghi nel bosco sopra Contrada Ceola.
Attorno alle 17.20 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Recoaro-Valdagno per intervenire assieme all’elicottero di Verona emergenza. L’uomo, M.G., è scivolato cadendo per una ventina di metri in una ripida scarpata. Eè riuscito però a chiamare il fratello, che ha dato l’allarme.
Una squadra si è avvicinata alla zona, dove era arrivata anche l’ambulanza, e i soccorritori hanno raggiunto il fungaiolo guidati dal fratello, a circa 600 metri dalla strada, per poi dare le indicazioni all’elicottero che si stava avvicinamento e che è riuscito a sbarcare medico e tecnico di elisoccorso con un verricello di 35 metri.
Prestate le prime cure, l’uomo è stato imbarellato e spostato in un punto più agevole per il recupero, avvenuto sempre con il verricello. Una volta a bordo, il fungaiolo è stato trasportato all’ospedale di Borgo Trento con probabili fratture a caviglia e spalla e diverse contusioni.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!