La lingua veneta sbarca alle scuole medie di Trissino

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Il Fogazzaro di Trissino

Alle scuole medie Fogazzaro di Trissino da lunedì si studierà una nuova lingua. Il francese? Tedesco? Spagnolo? No. Si tratta del tanto amato veneto. Un esperimento rivoluzionario che porterà 111 studenti di 5 classi diverse a studiare la lingua veneta per 7 lezioni della durata di un’ora nel mese di marzo.

L’iniziativa, denominata “Percorsi di lingua veneta”, è indubbiamente unica nel suo genere. E’ stata resa possibile grazie al lavoro congiunto del comune di Trissino, che tramite l’assessorato all’identità veneta e il sindaco Davide Faccio ha spinto perchè si facesse; l’Academia de la Bona Creansa e Infomedia Veneto, associazioni attive da anni nella promozione, diffusione e riscoperta della lingua veneta; e infine alla scuola, il Fogazzaro di Trissino, che ha scelto di inserire questo progetto nel Piano dell’Offerta Formativa in quanto progetto linguistico di spessore.

A darne l’annuncio pubblicamente è stata proprio L’Academia su Facebook, postando la foto di una lavagna che riporta la scritta “Da luni 5 marso studiemo finalmente lengua veneta rento le scole“. “Di fronte a tante chiacchiere e promesse che sentiamo ogni giorno – prosegue L’Academia – noi facciamo e basta, senza tante storie”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!