Niente Giro d’Italia per Pippo Pozzato: la corsa sarà al capezzale del padre malato

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Il ciclista vicentino Filippo Pozzato non sarà tra i big sulla linea di partenza di Gerusalemme per il Giro d’Italia 2018. Il corridore nato a Sandrigo, infatti, è sceso dai pedali per risalire in aereo da Tel Aviv verso l’Italia, allo scopo di dirigersi verso l’ospedale S. Raffaele di Milano dove il padre è ricoverato. Il peggioramento improvviso delle condizioni di salute di papà Carlo ha indotto il campione classe ’81 del team Wilier Triestina Selle Italia a rinunciare alla corsa rosa per raggiungere i familiari.

La triste notizia è riportata dalla testata Gazzetta dello Sport. Pozzato si trovava in queste ore già a Gerusalemme per le ultime visite pre gara e, una volta raggiunto telefonicamente dai parenti, ha comunicato al club e all’organizzazione del Giro d’Italia la decisione di non prendere il via. Sarà sostituito dal giovane bellunese Alex Turrin. Dopodomani lo start dalla Terra Santa, dunque senza uno dei protagonisti più attesi e non solo dagli appassionati vicentini.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!