Sconta la pena in comunità a Schio ma rientra alterato dalla droga: arrestato

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Stava scontando una pena in affidamento ai servizi sociali presso una comunità terapeutica a Schio, ma una sera era rientrato nella struttura in stato di alterazione, dopo aver assunto droghe.

Per questo l’Ufficio di Sorveglianza di Verona ha sospeso la misura alternativa al carcere e ieri pomeriggio i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Vicenza, dopo averlo rintracciato in via Pasi a Vicenza, lo hanno arrestato.

Le porte del carcere si sono così aperte nuovamente per Angelo Ricco, 32 anni, domiciliato a Schio.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato portato alla casa circondariale berica, dall’anno scorso intitolata all’agente di custodia Filippo Del Papa, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!