Alpinista primo in cordata “vola” dal Cornetto e si infortuna alla schiena: soccorso in elicottero

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Un apinista trentenne di Vicenza, A.C., è volato stamattina sul monte Cornetto, prendendo una violenta botta alla schiena. Per prestargli aiuto è dovuto intervenire un elisoccorso di Verona Emergenza.

L’incidente è avvenuto intorno alle 10,30 quando il soccorso alpino di Schio è stato allertato dal Suem perché sul Cornetto, sul versante che guarda Valli del Pasubio sopra l’Ossario, all’altezza della guglia Denti del Diavolo, era avvenuto un infortunio ad un alpinista in cordata su una delle vie di collegamento tra il Cornetto e i Tre Apostoli. L’uomo, primo in cordata, ha perso l’appoggio alla parete ed è volato, prendendo una forte botta alla schiena. Seguendo le indicazioni dei soccorritori, l’elicottero di Verona emergenza ha individuato il trentenne e lo ha recuperato con il verricello assieme al compagno, per trasportarlo fino all’ambulanza, partita poi in direzione dell’ospedale di Santorso.