Trovato senza vita un 67enne scomparso da ieri sera

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
E’ stato trovato senza vita in un prato in mezzo ai rovi, dopo essere ruzzolato per cinquanta metri, il corpo di un uomo di Gallio di cui i familiari avevano segnalato la scomparsa ai carabinieri.
Le ricerche erano scattate alle 15.30, quando i carabinieri hanno saputo dai familiari che l’uomo – R.S., di 67 anni – era scomparso dalla sera precedente, dopo che dall’abitato di Gallio era partito a piedi diretto verso casa.
I militari dell’Arma hanno allertato oggi pomeriggio il soccorso alpino di Asiago, che insieme alla polizia municipale ha avviato la ricerca lungo il tragitto indicato. Lo hanno così individuato senza vita in un prato. Il cadavere era nascosto da un cespuglio di rovi, cinquanta metri più in basso del ciglio stradale.
Constatato il decesso, dopo aver ottenuto dalla magistratura il nulla osta per la rimozione, la salma è stata ricomposta e trasportata fino alla strada per essere affidata al carro funebre.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!