Alps Hockey League. L’Asiago vince gara uno di semifinale

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto Paolo Basso

Parte forte l’avventura della Migross Supermercati Asiago Hockey nelle semifinali della Alps Hockey League. La squadra dell’altopiano, una delle quattro rimaste in gioco per la vittoria finale, ha liquidato gli sloveni dello Jesenice con il tranquillo punteggio di 5-1.

La partita tra le mura amiche dell’Odegar è stata indirizzata dall’Asiago sin dai primi minuti. Disco recuperato in zona di difesa, Long lo porta nel terzo offensivo e riesce a siglare l’1-0 con un tiro a fil di palo. I Giallorossi continuano a spingere e a creare occasioni. Poco dopo infatti arriva il 2-0 con Lutz, subito dopo anche il 3-0 di Kolanos.

Nel secondo tempo gli Stellati calano il ritmo riuscendo però a gestire abbastanza agevolmente anche la frazione centrale. A poco più di un minuto dal termine del tempo contropiede dell’Asiago in 2 contro 1, Scandalla serve Lutz che si allarga sulla destra e restituisce il puck al compagno di linea che non deve fare altro che appoggiare in rete il quarto goal della serata.

Nella terza ed ultima frazione la partita non ha più nulla da offrire. L’Asiago gestisce la partita tranquillamente e le occasioni scarseggiano sia da una parte che dall’altra. A metà tempo l’Asiago passa ancora con Scandella che da dietro porta beffa Stojanovic. Poco dopo azione in tre contro uno dello Jesenice che viola la porta di Cloutier con la Cerkovnik.

Mercoledì a Jesenice si gioca gara 2 con la Migross Supermercati Asiago Hockey che cercherà di allungare nella serie.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!