Michael Casolin si impone alla maratona di Ferrara

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto estense.com

Grande risultato per l’atleta turritano Michael Casolin, che ieri si è imposto con autorità alla 7° edizione della Ferrara Marathon. Il 29enne del G.S. Gabbi Bologna ha sbaragliato la concorrenza chiudendo la prova sui 42.195 metri col tempo di 2 ore, 30 minuti e 24 secondi.

La prestazione in terra estense è anche il primato personale di Casolin, alla sua seconda esperienza sulla maratona. Prima di ieri infatti aveva corso solamente alla maratona di Venezia, dopo una vita (atleticamente parlando) passata tra pista, campestri e podistiche. Il precedente primato di Casolin era superiore alle due ore e 31 minuti, e questa volta per poco il turritano non è riuscito ad infrangere il fatidico muro delle 2 ore e 30.
La dinamica di gara tra l’altro ha sfavorito una prestazione ancora migliore, visto che il vicentino è rimasto da solo in testa ben prima della metà di gara, dovendo correre da solo per oltre un’ora e mezza.

Appuntamento adesso per la maratona di Vienna che Casolin correrà in aprile, con l’obiettivo di rompere la soglia delle due ore e mezza.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!