Droga sull’Altopiano, arrestato uno spacciatore con 51 grammi di cocaina

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Bloccato lo spaccio di “neve” in Altopiano. Non di quella candida e soffice che solitamente allieta le vacanze dei turisti dei Sette Comuni nel periodo invernale, ma di cocaina si parla. Arresto in flagranza di reato ieri nel tardo pomeriggio a Rotzo, dove i carabinieri della Compagnia di Thiene e della Stazione di Asiago, nell’ambito di un’indagine tesa a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato Mario Italia, 53enne residente sull’Altopiano, già conosciuto dalle forze dell’ordini per reati similari.

L’uomo, che attualmente risulta in attesa di occupazione, è stato intercettato dai militari del nucleo operativo mentre stava trasportando a bordo della propria autovettura 51 grammi di cocaina, destinata al mercato dell’Altopiano nel periodo delle feste. “Prelevati” dalle tasche del reo anche 800 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.

Una volta arrestato, lo spacciatore è stato accompagnato presso la casa circondariale S. Pio X di Vicenza, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!