Scoppia l’incendio durante il pranzo di Natale in famiglia: lieve ustione per un uomo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Immagine d'archivio

Pranzo di Natale in famiglia funestato da un incendio che poteva trasformarsi in dramma ieri in pieno centro ad Asiago. Poco dopo le 13 di ieri, mentre una famiglia altopianese era raccolta a tavola a festeggiare spensieratamente, il fuoco è divampato nella mansarda di un’abitazione. Immediato la telefonata d’allarme con i vigili del fuoco a precipitarsi sul luogo del rogo, impiegando quattro ore per circoscrivere le fiamme propagatesi all’ultimo piano dell’edificio. Fuoco che ha costretto ad ordinare l’evacuazione dei residenti e familiari accorsi per l’appuntamento conviviale. Leggermente ferito il capofamiglia, che ha riportato ustioni al volto di lieve entità a causa di una vampata di calore una volta salito per verificare il problema improvviso.

I pompieri impiegati nell’intervento di soccorso hanno ipotizzato un corto circuito di natura elettrica all’origine del problema. Danni in via di quantificazione, buona parte del tetto è stato salvato dalle fiamme grazie al lavoro coordinato e tempestivo della squadra proveniente dal vicino distaccamento di Asiago.

Giornata natalizia in ogni caso rovinata per i presenti al banchetto, costretti a lasciare l’abitazione con il groppo in gola e ad assistere il congiunto, medicato al pronto soccorso di Asiago.m

Ascolta il Radiogiornale di oggi!