Sergio Rigoni convocato ai Mondiali di sci nordico

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto Altopianosport

Era nell’aria e alla fine la notizia è stata confermata: il poliziotto asiaghese Sergio Rigoni è stato convocato a rappresentare l’Italia ai prossimi Campionati del mondo di sci nordico, che iniziano proprio quest’oggi in Finlandia.

Il 31enne fondista in forza alle Fiamme Oro è alla prima convocazione ad un Mondiale, arrivata dopo anni di buoni risultati raccolti tra Alpen Cup e Coppa Europa. Proprio in quest’ultima manifestazione Rigoni nelle ultime settimane ha portato a casa una vittoria e due secondi posti, che hanno convinto la Federazione a schierarlo ai Mondiali di Lahti. L’asiaghese è stato preferito al veterano Giorgio di Centa.

Rigoni riporta la bandiera dell’Altopiano di Asiago alla rassegna iridata dopo oltre vent’anni di assenza. Ultima asiaghese a parteciparvi infatti fu Guidina Dal Sasso nel 1997.

Per Rigoni è il coronamento di una carriera fatta di grandi sacrifici e costanza, senza particolari acuti, ma sempre mantenuta ad un livello di spessore a livello continentale.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!