L’ItalSchio di Basket femminile strappa il pass per gli Europei

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Foto OASport

C’è tanto, anzi tantissimo del Famila Basket Schio nel successo che la nazionale di basket femminile ha portato a casa ieri a Lucca. La selezione guidata da mister Capobianco ha avuto la meglio 71-52 con le britanniche, conquistando l’accesso agli Europei dell’anno prossimo, grazie soprattutto ai 54 punti arrivati dalle azzurre in forza a Schio.

Bastava una vittoria all’Italia per ottenere la matematica certezza di partecipare alla prossima rassegna continentale. Affermazione che è arrivata senza eccessivi patemi d’animo contro la Gran Bretagna, successo che ha permesso anche di mantenere l’imbattibilità nel girone di qualificazione.

Partita che si è subito incanalata sui binari giusti, soprattutto con il contributo delle due Orange Chicca Macchi e Cecilia Zandalasini. Compagne di squadra in serata di grazia che hanno messo a referto rispettivamente 23 e 16 punti. Prestazioni maiuscole che non hanno lasciato scampo alle avversarie. Punti anche per le altre scledensi Sottana (2), la capitana Masciadri (4) e la lunga Ress (9).

A sigillare il risultato finale ci ha pensato una bomba di Cecilia Zandalasini, la giovane star della rappresentativa azzurra appena ventenne. Azzurre che ora possono affrontare l’ultimo match del girone in assoluta scioltezza, già certe dell’obiettivo raggiunto.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!