Riaperta la Discesa Dante

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Dopo un periodo di lavori relativi alla nuova pavimentazione il Comune di Valdagno ha riaperto la Discesa Dante, situata nell’omonima Piazza. L’opera assieme ai lavori circostanti è stata largamente finanziata attraverso un contributo regionale ed ha un valore complessivo di quasi mezzo milione di euro.

Proseguono dunque senza intoppi i lavori in Centro storico e dopo la riapertura della Discesa Dante ora le opere si sposteranno nell’area davanti lo stabile della Agenzia delle Entrate. Si tratta del secondo stralcio del progetto di riqualificazione di Piazza Dante nord, dal valore complessivo di 490mila euro, di cui 392mila reperiti in Regione attraverso l’Intesa Programmatica d’Area dell’Alto Vicentino.
Con la riapertura al pubblico del parcheggio Marzotto ora anche la gestione di alcuni parcheggi della zona può ora tornare alla normalità. Da qualche settimana infatti è già stato riaperto completamente al pubblico il parcheggio coperto di Viale Trento, mentre al livello superiore rimane accessibile con disco orario l’area di Piazzetta Divisione Acqui.
Tornando a disposizione dei cittadini le suddette aree, da venerdì 2 settembre verrà inoltre soppresso il servizio di bus navetta gratuito predisposto per agevolare i collegamenti verso il mercato settimanale del centro storico con i parcheggi di Oltre Agno e Parco La Favorita.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!