Sla e terremoto: la musica diventa solidale

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Presentazione dell'evento

Thiene si dimostra, ancora una volta, una città dedita alla solidarietà, grazie ai suoi talenti e alla musica che l’ha da sempre contraddistinta.

Stasera al Ristorante Leon d’Oro, Giampi Michelusi proporrà una selezione di canzoni tratte dal progetto “Capitani Coraggiosi” di Morandi e Baglioni. Una serata benefica il cui ricavato andrà a favore dell’associazione “Sla Mai Soli” che sta aiutando Paolo Dal Zotto, 48enne affetto dalla sclerosi laterale amiotrofica.

Le iniziative solidali non finiscono però qui: domani e domenica “Quartiere Estate” si sposta e raggiunge piazzale Giotto per una buona causa: la raccolta di fondi per le popolazioni colpite dal sisma in centro Italia.

“…Tutti insieme Aiutiamoli – Musica per Amatrice” , questo il titolo della manifestazione in programma nel quartiere della Cà Pajella venerdì 2 alle 19.30 e domenica 4 settembre alle 18.00, realizzato con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Thiene.

“Quartiere Estate è nato con l’obiettivo di coinvolgere le diverse zone di Thiene  attraverso la musica e la solidarietà – spiega Maria Gabriella Strinati, Assessore alla Cultura –  La tragedia del terremoto non poteva lasciarci indifferenti e assieme ai ragazzi di Quartiere Estate abbiamo pensato che era giusto dare il sostegno dei giovani per contribuire alla ricostruzione. Detto fatto sono state organizzate le due serate che vogliono sensibilizzare, coinvolgere e far partecipare soprattutto i più giovani per un ruolo cosciente e attivo nella società attraverso le forme espressive a loro più consone“.

Venerdì 2 settembre si esibiranno gli Illusions (alternative Rock), i Mezzi Pieni (tributo agli 883) e i CrisMartin (Acoustic Duo).

Domenica 4 ad intrattenere il pubblico saranno i gruppi Acoustic Fun (Folk Pop Rock), gli Swiss Chord (Italiana varia), gli Unplugged (G. Zuccolo e M. Filippi) e CB Band (musica dagli anni ’60 ad oggi).

Durante le serate, all’insegna del food & music, interverranno anche cantanti solisti a sorpresa.

Le offerte raccolte saranno consegnate da parte degli organizzatori al Comune di Thiene che provvederà a devolverli alle popolazioni colpite attraverso i canali ufficiali.

L’ingresso è libero.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!