Morta in casa da giorni, oggi la scoperta

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Il dramma degli anziani soli ha mietuto un’altra vittima. Questa volta è accaduto ad Asiago, dove un’anziana di 91 anni, Valeria Rodighiero, è stata trovata morta nella sua abitazione in Piazzetta Croce: era morta da giorni, forse addirittura da una settimana.

I vicini di casa non la vedevano da giorni e le imposte rimanevano sempre abbassate, per questo alla fine uno di loro, dopo aver suonato più volte al suo campanello senza ricevere risposta, ha dato l’allarme, avvertendo le Forze dell’Ordine. Sul posto sono quindi intervenuti Carabinieri, Suem 118 e ai Vigili del Fuoco, che hanno forzato la serratura della porta d’ingresso. La donna è stata trovata ancora distesa nel suo letto e il medico ha accertato che la morte è avvenuta per cause naturali.
L’ennesimo caso di solitudine degli anziani si è dunque manifestato. “Basta poco per dare serenità ad un anziano solo – scrive l’Auser, associazione impegnata nell’assistenza alle persone di età avanzata rimaste in condizioni di solitudine – una telefonata, una visita, una passeggiata. Tutti i cittadini devono prendere coscienza di questo per evitare i drammi”. dell’abbandono, soprattutto d’estate, quando gli anziani sentono di più il peso della solitudine”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!